> NEWS
 
info@unavitaperilcinema.it
 
HOME
 
News
 
 
 
Una Vita Per il Cinema
 
 
Italy by Italy - Vera Ospitalita' Italiana
 
Ebook Planet
Un pò di tutto sui libri elettronici
www.ebookplanet.it
 
 
 
 
 
 
AD ASTI I PREMI FICE
- La premiazione ad Asti il prossimo 8 ottobre nel corso degli Incontri del cinema d’essai -
Sarà Gabriele Salvatores a ricevere il premio alla carriera della Fice, federazione italiana cinema d’essai, ad Asti il prossimo 8 ottobre. La premiazione, in programma al Teatro Alfieri e presentata da Maurizio Di Rienzo, vedrà protagonisti, oltre a Salvatores, tutti i realizzatori e gli interpreti dei film di qualità maggiormente apprezzati nel corso dell’anno. Come migliori autori esordienti verranno premiati Marco Pontecorvo e Gianni Di Gregorio, registi rispettivamente di Pa-ra-da e Pranzo di Ferragosto. Interpreti dell’anno per il cinema d’autore sono Isabella Ferrari e Giuseppe Battiston. Tra le categorie tecniche, Francesco Frigeri (I demoni di San Pietroburgo di Giuliano Montaldo e I Vicerè di Roberto Faenza) verrà premiato come migliore scenografo e Andrea Guerra (Un giorno perfetto di Ferzan Ozpetek e Pa-ra-da)come migliore compositore.
Vania Traxler Protti verrà invece premiata come distributrice dell’anno con la sua società Archibald, e prima ancora con la Academy e la Lady Film. Come produttore ad essere premiato sarà Domenico Procacci, indiscusso protagonista dell’anno con vari successi, uno per tutti Gomorra di Matteo Garrone, vincitore del Grand Prix al Festival di Cannes e ora candidato per l’Italia all’Oscar. A Into the wild di Sean Penn andrà invece il riconoscimento come film del 2008 più votato dal pubblico d’essai, nel referendum promosso dalla rivista Vivilcinema, mentre tra i film italiani a vincere è Gomorra. Nel corso della premiazione verranno inoltre presentate, in anteprima assoluta, le prime immagini del nuovo film di Salvatores, Come Dio comanda.
La premiazione si svolgerà nell’ambito degli Incontri del cinema d’essai in programma ad Asti dal 7 al 9 ottobre. La manifestazione, che si terrà al Teatro Alfieri, è organizzata dalla Fice ed è promossa con il sostegno della Regione Piemonte, della Provincia e del Comune di Asti e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Gli operatori che parteciperanno agli Incontri, quasi 500 tra esercenti, distributori, produttori, autori e interpreti, avranno la possibilità di assistere alla proiezione di trailer e anteprime, oltre a partecipare a convegni e seminari. Particolarmente ricco il programma delle anteprime, a partire da Lezione Ventuno, opera prima firmata da Alessandro Baricco che sarà ad Asti. Tra gli altri film presentati, Rachel getting married di Jonathan Demme, la commedia di Mike Leigh Happy-go-lucky, la cui protagonista Sally Hawkins è stata premiata al Festival di Berlino; The burning plain, opera drammatica con Charlize Theron e Kim Basinger che segna l’esordio alla regia dello scrittore e sceneggiatore Guillermo Arriaga; Il povero milionario di Danny Boyle, premiato dal pubblico al Festival di Toronto; Soffocare di Clark Gregg con Sam Rockwell e Anjelica Houston, trasposizione cinematografica dell’omonimo romanzo di Chuck Palahniuk; Baby Love di Vincent Garenq con Lambert Wilson; The Visitor di Thomas McCarthy; Puccini e la fanciulla di Paolo Benvenuti (presente ad Asti), dedicato al grande compositore toscano;
Un altro pianeta il film low-budget, proiettato alle Giornate degli Autori veneziane, di Stefano Tummolini che sarà ad Asti. Quattro saranno invece le anteprime aperte al pubblico della città di Asti nelle serate del 7, 8 e 9 ottobre presso la Multisala Politeama: il film-documentario Haiti chérie, diretto da Claudio Del Punta; Ex Drummer di Koen Mortier; Zoè di Giuseppe Varlotta, con Francesco Baccini, Serena Grandi e Bebo Storti; il film di animazione, Donkey Xote di José Pozo.
Nella giornata di mercoledì 8 saranno inoltre presenti ad Asti due registi per presentare i loro film: Giulio Manfredonia con Si può fare, film interpretato da Claudio Bisio, Anita Caprioli, Bebo Storti, Giuseppe Battiston e Giorgio Colangeli, e Giuseppe Piccioni con Il premio interpretato da Valerio Mastandrea, Valeria Golino, Piera Degli Esposti, Sonia Bergamasco e Antonia Liskova.
I temi di interesse per il settore cinema saranno affrontati in una serie di appuntamenti, inaugurati - nella giornata di mercoledì 8 ottobre – con la tavola rotonda su “Europa Cinémas: Il digitale, l’essai & l’Europa”. Giovedì 9 sarà invece la volta del convegno su Cinema & Comunicazione.
2 Comments
Posted on 02 Oct 2008 by elettra
 
 
 
 
 

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare
immagini e testi dal sito, a propria discrezione.
Copyright © 2002 - Tutti i diritti riservati
Copyright © 2002 - 2009 Tutti i diritti riservati
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini, Corso di Francia 211 - 00191 Roma
E-mail: info@annuariodelcinema.it P.IVA 04532781004