> NEWS
 
info@unavitaperilcinema.it
 
HOME
 
News
 
 
 
Una Vita Per il Cinema
 
 
Italy by Italy - Vera Ospitalita' Italiana
 
Ebook Planet
Un pò di tutto sui libri elettronici
www.ebookplanet.it
 
 
 
 
 
 
MOSTRA "NODI CHE AMMALIANO" A ROMA
- Ornamenti del Costume Femminile Tradizionale Coreano -

La mostra fa parte dell’iniziativa dedicata all’abbigliamento femminile in Estremo Oriente, articolata in due fasi: la prima ha visto l'esposizione di una selezione di materiali relativi alla Cina e al Giappone dalle collezioni del Museo (8 marzo – 14 giugno); nella seconda fase, a partire dal 12 maggio, saranno presentati anche materiali coreani provenienti appositamente dalla Corea ed esposti per la prima volta in Italia, che saranno visibili nell'ambito della mostra Ornamenti del costume femminile tradizionale coreano, realizzata con il patrocinio del Ministero della Cultura, dello Sport e del Turismo in collaborazione con l'Ambasciata della Repubblica di Corea in Italia e l'Associazione dei Coreani in Italia.
In particolare sarà esposto un abito femminile tradizionale completo e quaranta oggetti tra borsette, collane e pendenti realizzati in seta e giade, pietre dure ed argenti finemente lavorati. I nodi eseguiti con la tecnica del macramè (maedeup) in cordoncino di seta, servivano e talvolta servono tuttora ad abbellire gli abiti e gli oggetti d’uso quali ventagli, lanterne, pennelli, cinture, astucci ecc.
Nelle parole del Presidente della Fondazione per la Promozione dell’Artigianato Coreano che svolge dal 2000 ad oggi una funzione di divulgazione culturale, facendo conoscere in Corea del Sud e all’estero i vari aspetti dell’artigianato del proprio Paese, “anche questa mostra, che si tiene nel Museo Nazionale d’ Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci’, è stata pensata perché la vera bellezza dei nodi tradizionali coreani valicasse i confini dell’Asia e, giungendo a Roma, culla della cultura europea venisse apprezzata da sempre più persone.
I nodi coreani rappresentano un’espressione di quell’arte che, nata nel cuore della società coreana, si è poi tramandata nel corso dei millenni, e rappresentano, al contempo, la quintessenza della tecnica artigianale del Paese passata, attraverso le generazioni, da una mano all’altra degli artisti.
Questa mostra è stata poi, nello specifico, ideata per dare risalto agli usi e alle mutazioni subite nel corso del tempo da questo genere artistico, attraverso l’esposizione di reperti storici e di esempi tratti da raffigurazioni pittoriche, ricostruzioni di esemplari realizzati con l’impiego delle tecniche originali e opere che si sono adeguate ai gusti e agli usi del nostro tempo”.
Nel corso della cerimonia di inaugurazione una famosa artista coreana giunta per l’occasione dalla Corea farà una dimostrazione della tecnica di intreccio dei pendagli.
12 MAGGIO-12 GIUGNO - MUSEO NAZIONALE D’ARTE ORIENTALE
‘Giuseppe Tucci’ - Via Merulana 248 - 00185 Roma - Tel. 06469748 - fax 46974837



0 Comments
Posted on 06 May 2009 by elettra
 
 
 
 
 

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare
immagini e testi dal sito, a propria discrezione.
Copyright © 2002 - Tutti i diritti riservati
Copyright © 2002 - 2009 Tutti i diritti riservati
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini, Corso di Francia 211 - 00191 Roma
E-mail: info@annuariodelcinema.it P.IVA 04532781004