> NEWS
 
info@unavitaperilcinema.it
 
HOME
 
News
 
 
 
Una Vita Per il Cinema
 
 
Italy by Italy - Vera Ospitalita' Italiana
 
Ebook Planet
Un pò di tutto sui libri elettronici
www.ebookplanet.it
 
 
 
 
 
 
L'IRAN E LA CROAZIA VINCONO AL TOURFILMFESTIVAL DI LECCE



Nella foto da sinistra: Damiano Vicentelli (Giovani & Barocco), Francesca Stajano (Madrina del Festival), Antonio Conte (Presidente Onorario del Festival), Gorana Szlatovic (Ministro del Commercio e Turismo della Bosnia Herzegovina, Paese ospite d'onore), l'Assessore al Turismo della Provincia di Lecce Francesco Pacella, Cosimo Durante (Presidente del Festival) e Antonio Primiceri (Direttore del Festival)
Protagonista del Festival Internazionale del Film Turistico è stata la Croazia che si è classificata al primo posto nella sezione spot con “Oda Radosti – Ode to Joy”, uno stupendo spot realizzato dall'Ente Nazionale per il Turismo croato per la campagna turistica 2012, e che recentemente aveva conquistato il primo posto al Tourfilmfestival di Berlino.
Ma al Festival di Lecce vi è stata anche una novità, fra gli oltre cento filmati in concorso, una novità che ha sorpreso tutti, compresa la Giuria che dopo il miglior spot, ha decretato miglior film turistico di questa edizione che ha celebrato i cinquant'anni dalla sua nascita a Venezia nel 1962: il film iraniano “Blessing” di Ahdam Khorasani.
Per il miglior film turistico realizzato sulla Puglia, il premio è andato a “Lecce e il Salento”, un reportage di 50 minuti realizzato dalla TV di Pale- Sarajevo, per la regia di Mirko e Maja Despic ed al quale è stata anche assegnata la medaglia del Presidente della Repubblica, concessa per i cinquant'anni del Festival.


La manifestazione fondata da Antonio Conte che ne è anche Presidente Onorario, Presieduta da Cosimo Durante e diretta da Antonio Primiceri, ha registrato una massiccia presenza di ospiti, fra autorità, giornalisti, addetti ai lavori, artisti. Madrina anche quest’anno l’attrice e sceneggiatrice Francesca Stajano salentina Doc, che ha indossato abiti e gioielli Splendidi gioielli firmati da Lukrezia Gioielli, Alex Jewel, Antonio Tarantino, Marielisa Russo, Grazia Marelli Spose, Donatella Bosco, Susy De Marianis, l'Istituto scolastico Sezione Moda Antonietta De Pace, Teresa Tardia, Antonio Franco, con la “supervisione” di Damiano Vicentelli fondatore dell’Associazione culturale “Giovani & Barocco” che ha organizzato anche una sfilata di moda nel corso della serata finale del Festival, ed ha presentato il primo giorno abiti cinematografici ispirati a film celebri cone Titanic e Gilda, con l’exploit di un vestito dedicato al Cinema indossato dalla Presidentessa dell’Associazione Simonetta Passione.
Il programma del Festival è stao all’altezza della celebrazione del cinquantenario: eventi come il consiglio nazionale dello Skal Club, la Tavola Rotonda del Gal Terra d’Arneo e quella sul Turismo della Perestroika, si sono alternati a ricevimenti e cocktail. Moto apprezzato il Tour del Salento di sabato 24 giugno. Non è mancata una visita con foto di gruppo in un esterno, al cantere LHI dove è in costruzione l'Hotel Life Healthcare International.
Grande successo dei momenti mondani presso l’Hotel President che hanno consentito di apprezzare la straordinaria professionalità dello Chef Cosimo Simmini e della sua brigata di cucina. Un trio di professionisti di lungo corso dell’albergo leccese, ha vinto meritatamente il Premio per il Turismo alla Carriera: insieme a Simmini, anche Antonio Carbone Maitre e Franco Maschio Front Office Manager hanno ottenuto l’ambìto riconoscimento.
Fra gli insigniti di tale premio figurano anche Franco Pacella Assessore al Turismo Provincia di Lecce, Sergio Piscitello, Francesco Ventura travel consultant, i Tour Operator Andrea Mele (Viaggi del Mappamondo) e Rita Zoppolato, l’editore Antonio Bonelli.



Un tocco di classe: la moda salentina di Giovani & Barocco
Glamour, fantasia, humour, bellezza: sono gli ingredienti che hanno accompagnato la presenza di Giovani e Barocco nelle varie manifestazioni collegate all'International TourFilm Festival. L'Associazione Giovani e Barocco, fondata dall'incontenibile Damiano Vicentelli, geniale organizzatore, e presieduta da Simonetta Passione, bella, intelligente e spiritosa, ha impresso un tocco tutto speciale all'evento, colorandolo consfilate di moda e presentazione di splendidi gioielli e abiti firmati da Lukrezia Gioielli, Alex Jewel, Antonio Tarantino, Marielisa Russo, Grazia Marelli Spose, Donatella Bosco, Susy De Marianis, Istituto scolastico Sezione Moda Antonietta De Pace, Teresa Tardia, Antonio Franco.



Damiano Vicentelli ha ricevuto una pergamena speciale dell’Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi e un diploma “Special Thanks” dal Tourfilm Festival.
La folta platea di addetti ai lavori, giornalisti, autorità ed artisti, ha lungamente applaudito le performances predisposte da Giovani e Barocco, mentre fotografi e cineoperatori si sono letteralmente scatenati ad immortalare le splendide modelle ed i loro abiti eleganti ed originali, fino alla sfilata dell'ultima sera. "Siamo particolarmente onorati del Premi ricevuto da parte dell’Annuario del Cinema Italiano e del Festival del Cinema Internazionale in quanto siamo vicini agli eventi di cinema, spettacolo e cultura - commenta Damiano Vicentelli - poiché ben si sposano con le nostre creazioni, con la nostra filosofia, con le nostre idee di fashion e bellezza, che portano un soffio nuovo e vitale in ogni occasione"
.




Nella foto qui sopra: i "Magnifici Tre" del President Antonio Carbone, Cosimo Simmini, Franco Maschio, posano con alcuni colleghi dopo la premiazione.

Durante l'International TourFilm Festival, l'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi ha attribuito soeciali riconoscimenti ad Antonio Conte per i 50 Anni del Festival, al neo presidente Cosimo Durante, a Vestas Hotel & Resorts per il supporto dato al Cinema ed a Francesca Stajano, attrice e sceneggiatrice, Madrina per il secondo anno dell'evento leccese, a Damiano Vicentelli fondatore di Giovani & Barocco.
0 Comments
Posted on 28 Jun 2012 by elettra
 
 
 
 
 

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare
immagini e testi dal sito, a propria discrezione.
Copyright © 2002 - Tutti i diritti riservati
Copyright © 2002 - 2009 Tutti i diritti riservati
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini, Corso di Francia 211 - 00191 Roma
E-mail: info@annuariodelcinema.it P.IVA 04532781004