> NEWS
 
info@unavitaperilcinema.it
 
HOME
 
News
 
 
 
Una Vita Per il Cinema
 
 
Italy by Italy - Vera Ospitalita' Italiana
 
Ebook Planet
Un pò di tutto sui libri elettronici
www.ebookplanet.it
 
 
 
 
 
 
ROBERTA GULOTTA IN 12 MESI: MOLTO ARTISTA E UN PO'… TURISTA

UN ANNO DI MOSTRE E VIAGGI PER QUESTA PITTRICE E SCULTRICE INTERNAZIONALE, TESTIMONIAL DELL'ANNUARIO DEL CINEMA ITALIANO & AUDIOVISIVI



L'ultima "fatica" della pittrice e scultrice Roberta Gulotta è consistita nella organizzazione di un evento articolato fra Arte e Cinema, di cui è stata anche eccellente moderatrice, al Teatro Sant'Andrea ai Dioscuri del Quirinale a Roma, nel corso della Mostra "L'Arte come Energia Creativa". In tale occasione, il pregevole Trofeo Cinema da lei creato per l'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi, è stato assegnato al maestro Umberto Scipione. L'Artista è "di casa" ai Dioscuri del Quirinale, che l'hanno vista partecipare a diverse esposizioni d'arte.
Dicevamo "la più recente fatica" perché nei dodici mesi che vanno da novembre 2014 a ottobre 2015, Roberta Gulotta ha spaziato a 360 gradi con le sue opere, e tanto per citare alcune partecipazioni: da Roma, dove ha vinto il primo premio al Complesso Museale l'Agostiniana con la bellissima opera "Roma non fu costruita in un giorno" ed ha organizzato un Multievento al Centro Culturale Elsa Morante, a Nizza (Rassegna Internazionale d'Arte contemporanea sul tema "Jazz" alla Galleria Monteoliveto), al GEMLUCART 2014 del Principato di Monaco (Concorso Internazionale d'arte contemporanea all'Auditorium Ranieri III), nuovamente a Roma (Centro Culturale Aldo Fabrizi, "Aquila Forever", Mostra commemorativa dedicata alle vittime del sisma), ad Amelia (TR) ("Spoleto Meeting Art Ameria"), ad Assisi ("Spoleto Meting Art Assisi"), ancora a Roma (Massart Ikon in collaborazione con il Centro Culturale Elsa Morante), a Spoleto (Mostra personale all'Hotel Clitunno), a Ostia-Roma (Polo Museale e Sportivo FIJLKAM, "Il meraviglioso mondo degli animali")



Ma anche a Milano, (dove ha esposto un'opera suggestiva sul tema "Pollution" all'EXPO presso i padiglioni di "Fiera Tutto Food" per Spoleto Festival Art)), a Spoleto (Palazzo Ancaiani, dove ha ricevuto il Premio Internazionale Spoleto Festival Art 2015 "Per il percorso artistico in materia di Arte e Cultura e per l'attività professionale"), a Chianciano Terme (SI) (Villa Simioneschi), a Spoleto ("Spoleto Meeting Art Due Mondi", Palazzo Leonetti Luparini), poi a Londra ("Strand Gallery", Art Shape Language), a Civitavecchia ("Cittadella della Musica", con il Trofeo Cinema assegnato a Adelmo Togliani), a Perugia ("Spoleto Meeting Art Umbria Jazz"), a Shanghai (Present Art Festival, Biblioteca Nazionale di Shanghai "Pudong"), a Milano Brera (Fiera Letteraria e Spoleto Festival Art Brera presso Casa Abruzzo), a Berlino ("Dream Art", al Museo Salvador Dalì), a Spoleto ("Spoleto Festival Art EXPO 2015"), a Ripe di San Ginesio (MC) ("Fumi cotti 2015"), a Monaco (GEMLUCART 2015, Auditorium Ranieri III), a Ostia-Roma (FILJKAM, Mostra "Roma, la Porpora e l'Oro"), all'Ambasciata degli Stati Uniti a Roma (UNRRA Casas, Esposizione "Opera Corale").



Come detto in apertura, il fantastico "girovagare artistico 2014-2015" di Roberta Gulotta si conclude con l'evento di fine ottobre ai "Dioscuri" del Quirinale dove al successo per le opere esposte ("Tempo che scorri inesorabile" ed "Enea") si aggiungono gli applausi per l'ideazione, l'organizzazione e la impeccabile conduzione della Tavola Rotonda "Arte e Cinema" culminata con il conferimento del Trofeo Cinema al Maestro Scipione.
Collateralmente ai numerosissimi impegni che l'hanno occupata sul piano creativo/lavorativo, l'Artista è intervenuta a una serie di appuntamenti mondani di spicco, come la presentazione delle Cinquine del David di Donatello al Presidente della Repubblica al Quirinale, i Nastri d'Argento al MAXXI, il Premio Medaglie d'Oro Una Vita per il Cinema a Spazio Novecento, la presentazione del Festival del Cinema di Locarno presso la Residenza dell'Ambasciatore della Svizzera, la Festa del Cinema di Roma, il grande ricevimento dell'Hotel Eden di Roma che ha salutato amici e VIPs prima della chiusura per lavori di ristrutturazione, il Premio Vittorio De Sica a Palazzo Barberini, ed altri ancora.
"In questo momento sono in "pausa creativa" - ci confida Roberta Gulotta – perché voglio riposarmi, mettere un po' di ordine nelle mie idee e pensare, progettare e programmare nuove iniziative. E anche fare qualche viaggio, perché no?, da turista".
In effetti l'Artista ha viaggiato in lungo e in largo, conosce a menadito l'Europa, la Turchia (è innamorata di Istanbul…), l'India, il Sud Africa e segnatamente il Botswana dove ha vissuto. Le chiediamo quale Paese vorrebbe visitare. "Il Giappone – è la risposta – ma perchè vorrei farci una Mostra personale…". (E.F.)

Nelle foto: Roberta Gulotta con Orso Maria Guerrini e il Maestro Umberto Scipione accanto ai Trofei cinematografici (foto Pasquale Modica); durante una pausa al Museo Dalì di Berlino; con il Professor Luca Filipponi (Presidente di Spoleto Festival Art) all'Expo di Milano davanti al quadro "Pollution", appositamente realizzato (foto Angelio Sagnelli); con il grande Artista Maestro Fernando Botero a Spoleto (Foto Cecilia Piersigilli e Paolo Napoletti); con i "suoi" Trofei per il Cinema (foto Pasquale Modica); con l'attrice Cristina Sebaatianelli (foto Pasquale Modica).
0 Comments
Posted on 14 Nov 2015 by elettra
 
 
 
 
 

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare
immagini e testi dal sito, a propria discrezione.
Copyright © 2002 - Tutti i diritti riservati
Copyright © 2002 - 2009 Tutti i diritti riservati
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini, Corso di Francia 211 - 00191 Roma
E-mail: info@annuariodelcinema.it P.IVA 04532781004