> NEWS
 
info@unavitaperilcinema.it
 
HOME
 
News
 
 
 
Una Vita Per il Cinema
 
 
Italy by Italy - Vera Ospitalita' Italiana
 
Ebook Planet
Un pò di tutto sui libri elettronici
www.ebookplanet.it
 
 
 
 
 
 
ANNUNCIATO IL FESTIVAL DEL CINEMA EUROPEO di LECCE



- UNA GRANDE XVII^ EDIZIONE -

(servizio di Elettra Ferraù e Roberta Gulotta)

Si annuncia un'edizione ricca e corposa per il Festival del Cinema Europeo di Lecce che terrà la sua 17ma edizione – dedicata a Morando Morandini - dal 18 al 23 aprile presso la Multisala Massimo.



La conferenza stampa di presentazione dell'evento ha avuto luogo a Roma presso la Sede di Rappresentanza della Regione Puglia, con un bel parterre di addetti ai lavori e giornalisti.

I Direttori artistici del Festival Cristina Soldano e Alberto La Monica e il Presidente della Fondazione Apulia Film Commission Maurizio Sciarra, hanno annunciato le novità di questa edizione, le presenze eccellenti che si avvicenderanno durante le giornate, descrivendo minuziosamente – con gli interventi di Marcello Foti Direttore Generale del Centro Sperimentale di Cinematografia, di Laura Delli Colli Presidente del S.N.G.C.I., dell'autore e critico Marco Giusti e di Lia Morandini - il programma articolato e composito che riempirà le 5 giornate dedicate al festival.


Carlo e Silvia Verdone hanno espresso la loro soddisfazione per ls settima edizione del "Premio Mario Verdone" dedicato al loro papà, indimenticato docente, storico e saggista, scrittore e studioso di cinema, giornalista; un premio istituito dal festival insieme al Centro Sperimentale di Cinematografia e al Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici Italiani in accordo con la famiglia Verdone. Il premio viene assegnato da Carlo, Silvia e Luca Verdone a un giovane autore (massimo 40 anni) che con la sua opera prima si sia particolarmente distinto nell'ultima stagione cinematografica. I finalisti di quest'anno sono: Alberto Caviglia per "Pecore in erba", Duccio Chiarini per "Short Skin", Carlo Lavagna per "Arianna".



Il film di apertura sarà "Asino vola" di Paolo Tripodi e Marcello Fonte, prodotto da Rai Cinema e interpretato da Luigi Lo Cascio, Francesco Tramontana, Antonello Pensabene e Silvia Gallerano, con le voci diLino Banfi e Maria Grazia Cucinotta che saranno presenti al Festival. A lino Banfi sarà consegnato l'Ulivo d'Oro alla Carriera. Banfi e la Cucinotta, testimonial dell'AIRL Associazione Italiana per la Lotta al Retinoblastoma, hanno accettato volentieri di partecipare ad "Asino vola" prestando le loro voci ai due animali "parlanti", l'asino Mosè er la gallina 'Ngiulina.

Il Festival sostiene l'AIRL: parte del ricavato della serata di proiezione sarà devoluto all'Associazione per sostenere l'acquisto di un macchinario oculistico che permette il controllo della malattia senza dover ricorrere all'anestesia sui giovani pazienti.



I Protagonisti del Cinema Italiano di questa edizione sono gli attori Christian De Sica e Elio Germano, mentre Protagonisti del Cinema Straniero sono i registi Krzysztof Zanussi (al quale andrà l'Ulivo d'Oro alla Carriera) e Andrzej Zulawski recentemente scomparso.

Venerdi 22 aprile Laura Delli Colli e Fausto Brizzi presenteranno Christian De Sica (anche lui destinatario dell'Ulivo d'Oro alla Carriera) al pubblico del Festival e sarà proiettato in anteprima l'ultimo film in cui è stato protagonista, Fräulein- Una commedia d'inverno. Verranno inoltre proposti nell'ambito del festival dieci film scelti dallo stesso De Sica, vale a dire Sapore di mare di Carlo Vanzina, Il conte Max, Faccione, Uomini Uomini Uomini, Simpatici e antipatici, The Clan (questi ultimi cinque diretti da Christian De Sica), Parlami di me (di Brando De Sica), Il figlio più piccolo di Pupi Avati, La scuola più bella del mondo di Luca Miniero, Fräulein- Una commedia d'inverno di Caterina Carone.

Ci sarà anche una mostra fotografica, "Christian de Sica. Io e il Cinema", realizzata in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia-Cineteca Nazionale, allestita presso l'ex Monastero dei teatini.



Elio Germano sarà a Lecce il 20 aprile peer ritirare l'Ulivo d'Oro alla Carriera e sarà protagoni9sta di un i'incontro con il pubblico condotto dal Presidente del S.N.G.C.I. Laura Delli Colli; seguirà la proiezione del film Alaska di Claudio Cupellini. L'omaggio ad Elio Germano prevede i seguenti film: Liberi di Gianluca Maria Tavarelli, Nessuna qualità agli eroi di Paolo Franchi, Mio fratello è figlio unico di Daniele Luchetti, N – io e Napoleone di Paolo Virzì, Il mattino ha l'oro in bocca di Francesco Patierno, Il passato è una terra straniera di Daniele Vicari, La nostra vita di Daniele Luchetti, Magnifica presenza di Ferzan Ozpetek, Il giovane favoloso di Mario Martone.

Saranno dieci i film in concorso in anteprima nazionale, individuati dal Comitato di Selezione, composto daCristina Soldano, Alberto e Luigi La Monica.

La Giuria del Concorso Lungometraggi, presieduta da Roberto Olla e composta da Alessia Barela, Antonin Dedet, Karel Och, Maria Sole Tognazzi, assegnerà l'Ulivo d'Oro e 5.000 Euro al miglior film, nonché Il Premio Speciale della Giuria, il Premio per la Migliore Fotografia ed il Premio per la Migliore Sceneggiatura. Saranno assegnati inoltre. Il Premio Fipresci (Federazione Internazionale della Stampa Cinematografica), attribuito dalla Giuria composta da Giuseppe Sedia, Rene Marx, Martin Kanuch; ed il Premio Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani per il Miglior Attore Europeo, attribuito dalla Giuria presieduta da Laura Delli Colli.

Le altre Sezioni del Festival: Stati Generali della Commedia Italiana, a cura di Marco Giusti: un incontro-confronto sull'importanza della figura femminile nella commedia italiana. Interverranno:Ambra Angiolini, Laura Delli Colli, Christian de Sica, Anna Foglietta, Paolo Genovese, Raffaella Leone, Federica Lucisano, Francesca Manieri, Paola Minaccioni, Ilenia Pastorelli, Federica Pointremoli, Maria Sole Tognazzi, Carlo Verdone.

Premio Emidio Greco, con l'intento di segnalare un giovane autore italiano (massimo 30 anni) per il talento nella realizzazione di un corto.

Cinema e realtà, sezione che, attraverso il cinema, intende dare visibilità a temi sociali e culturali di rilievo. I temi di quest'anno: Territorio e lavoro, Vita e lavoro, Responsabilità industriale, Musica e integrazione, Carcere, teatro e riabilitazione, Ambiente e territorio.

Festival nel carcere: il Festival torna nella Casa Circondariale di Lecce, in linea con il progetto del Ministro Andrea Orlando, proponendo due proiezioni all'interno del penitenziario. Introdotti da Luciana Castellina, l'attore Elio Germano accompagnerà la visione de La nostra vita di Daniele Luchetti, e il Regista Alessandro Piva quella di Milionari.

Short Matters, rassegna di cortometraggi che hanno avuto la nomination al Best European Short Film Award 2015 dell'European Film Academy.

Vetrina Centro Sperimentale di Cinematografia: in collaborazione con la CSC Production, saranno presentati alcuni dei Film di Diploma degli allievi della Scuola Nazionale di Cinema.

PUGLIA SHOW: Venti cortometraggi selezionati per Puglia Show, il tradizionale concorso riservato a giovani registi pugliesi under 35; la sezione è curata da Luigi La Monica. La Giuria composta da Francesca Andreoli, Mariolina Gamba e Francesco Ranieri, assegnerà il Premio CNC – Centro Nazionale del Coetometraggio, il Premio Augustus Color e il Premio di 1.000 Euro offerto dallaContessa Maria José Pietroforte di Pietruzzi. Ed inoltre: Premio Rai Cinema Channel di 1.000 Euro, dalla Giuria composta da Maria Federica Lo Jacono eManuela Rima, ed il Premio Unisalento dalla Giuria composta da Francesca Aramini, Ylenia Caputo, Andrea Centini, Dalila Dimitri, Anna Pia Elia, Eleonora Felicella, Miriam Imbrogno, Maria Lonigro, Alice Natale, Michele Schirinzi, Chiara Tangolo, Letizia Versaci, studenti del Corso di Cinema Fotografia Televisione, Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione, Università del Salento.

Due eventi speciali di questa edizione di Puglia Show: 19 aprile, Presentazione del video 1870. Quando il vino diventa poesia di Massimiliano Mammarella e, a seguire, cortometraggio Post a #SUD di Corrado Punzi.

21 aprile, tavola rotonda "Il mercato del cortometraggio in Italia e presentazione del libro "L'industria del cortometraggio italiano. Report 2014" a cura di Jacopo Chessa. Introduce l'incontro Luigi La Monica, modera Jacopo Chessa, intervengono: Daniele Basilio, Paola Ruggeri, Federica Lojacono, Maurizio Sciarra, Bruno Zambardino.

Oltre alla mostra su Christian De Sica, sarà possibile visitare, presso il castello Carlo V, quella dedicata aMonica Vitti: "Monica e il Cinema l'avventura di una grande attrice", realizzata dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale.

Ed infine, in collaborazione con l'Accademia di Belle Arti di Lecce che la ospita, sarà presentata la mostra di bozzetti "Vestire il Cinema" della costumista romana Catia Dottori.

Tutte le mostre sono a ingresso libero.

Prevendita on line e biglietteria Multisala Massimo: Tel. 0832307433 – www.multisalamassimo.it

Realizzato dalla Regione Puglia e dalla Fondazione Apulia Film Commission con risorse P.O.R. Puglia 2014-2020, il Festival del Cinema Europeo è ideato e organizzato dall'Associazione Culturale "Art Promotion" con il sostegno del Comune di Lecce e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo – Direzione Generale Cinema.

Si svolge con il patrocinio e in collaborazione con Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia, Parlamento Europeo, Premio Lux, Ambasciata di Spagna, Forum Austriaco di Cultura, Istituto Polacco di Roma, Institut Français Italia/ Ambasciata di Francia, Festival Rendez-Vous, Università del Salento, Accademia di Belle Arti di Lecce, Agiscuola, S.N.C.C.I., S.N.G.C.I., FIPRESCI, Centro Nazionale del Cortometraggio, Augustus Color, Liberrima, ARCI Lecce.

Partner tecnici: deGusto Salento, Apollonio Vini, Aziende Agricole Stasi, Caseificio Magnifica, Mocavero Salumi, Panificio Chinasi, Terra Rubra, Quarta Caffè, Vestas Hotels & Resorts, Futuro Remoto Gioielli 7di7, Concessionaria Autosat.


Nelle foto alcuni momenti della conferenza stampa. Con: Silvia Verdone, Carlo Verdone, Alberto la Monica, Roberta Gulotta, Maurizio Sciarra, Cristina Soldano, Bruno Torri, Marco Giusti, Elettra Ferraù, Marcello Foti.

www.festivaldelcinemaeuropeo.com

(foto di Roberta Gulotta e Elettra Ferraù)
0 Comments
Posted on 13 Apr 2016 by elettra
 
 
 
 
 

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare
immagini e testi dal sito, a propria discrezione.
Copyright © 2002 - Tutti i diritti riservati
Copyright © 2002 - 2009 Tutti i diritti riservati
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini, Corso di Francia 211 - 00191 Roma
E-mail: info@annuariodelcinema.it P.IVA 04532781004