> NEWS
 
info@unavitaperilcinema.it
 
HOME
 
News
 
 
 
Una Vita Per il Cinema
 
 
Italy by Italy - Vera Ospitalita' Italiana
 
Ebook Planet
Un pò di tutto sui libri elettronici
www.ebookplanet.it
 
 
 
 
 
 
PREMIO ANITA EKBERG A PALAZZO FERRAJOLI

UN EVENTO IMPORTANTE



di Roberta Gulotta

Fantastica e strepitosa anche quest'anno la Festa del Mardi Gras che si è svolta presso Palazzo Ferrajoli a Roma, in occasione del PREMIO ANITA EKBERG edizione 2017 ...
Il premio, giunto alla sua 3^ edizione, si propone di rafforzare e divulgare la difesa della dignità del lavoro artistico, mediante progetti importanti e ambiziosi dedicati anche alla promozione dei nuovi talenti, ed è destinato alle eccellenze italiane che hanno contribuito a fare grande il nostro cinema; quel cinema che dai grandi film mitologici ai kolossal storici, dai telefoni bianchi al neorealismo, è stato modello e ispirazione per la cinematografia mondiale. Sara Iannone, infatti, ha voluto dedicare questa iniziativa a tutti gli artisti con l’intento di esaltare, rafforzare e divulgare la difesa della dignità del lavoro artistico.



Un'organizzazione impeccabile a cura della sempre carismatica Sara Iannone, che vediamo in diverse foto insieme ad alcuni dei suoi numerosi ospiti.



Come ad esempio il Prof. Luca Filipponi Presidente dello Spoleto Art Festival, il giornalista Attilio Romita, la presentatrice Camilla Nata (che per la serata impersonava Dalida), il regista Francesco Dominedò, l'attore Matteo Branciamore, Tina Pennacchi, Fabrizio Mechi, Floriana Rignanesi, Walter Nicoletti, il Maestro Jacopo Sipari di Pescasseroli, la giornalista Monica Setta, Nadia Bengala, Laura Nuccetelli e naturalmente il Marchese Giuseppe Ferrajoli, Maria Carla Ciccioriccio, Maria Monse, Emilio Sturla Furlanò, Maria Rosaria Sangiuolo, Ella Grimaldi, Roberto Grimaldi Colasanto, Maria Pia Cappello, Zina Bensalem, Marco Petrillo, Fabia Baldi, Metis De Meo.



Lo Spoleto Art Festival a Palazzo Ferrajoli per il Premio Anita Ekberg
Dicevamo della presenza del Prof. Luca Filipponi a Palazzo Ferrajpli. Infatti lo Spoleto Art Festival ha partecipato con successo alla bella serata-spettacolo sul cinema organizzata dall'associazione Alba del terzo Millennio presieduta da Sara Iannone, che per l'occasione ha scelto una elegantissima mise da Evita Peron ed ha consegnato premi e riconoscimenti in onore e in ricordo della indimenticabile diva della Dolce Vita Anita Ekberg.



Lo Spoleto Art Festival era rappresentato dal Presidente Luca Filipponi (nelle vesti di Ricky Cunningham di Happy Days), dall'attrice Adelaide Parolini, dall'artista e fotografa d'arte Roberta Gulotta che ha consegnato una copia dell'Annuario del Cinema Italiano & Audiovisivi - di cui è Testimonial Internazionale - agli organizzatori della serata–premio



Lo stesso Spoleto Art Festival ha attribuito tre opere d'arte ad altrettanti personaggi della serata: una scultura del maestro campano Silvio Amato, un' opera grafica del Prof. Massimo Zavoli del liceo artistico di Terni, e un'opera pittorica del maestro laziale Giuliano Rossi.

Favolosa cena di gala, sfilata e premiazione delle maschere più creative, interessanti ed originali. Torta monumentale meravigliosa, dedicata ad Anita Ekberg.
Nell'arco della serata non sono mancati momenti intensi di spettacolo, curiosità e cultura ai quali i rappresentanti dello Spoleto Art Festival non si sono sottratti: con Alessandro Canestrelli (Reporters Associati ed archivi), Nadia Bengala (attrice, eletta Miss Italia nel 1988), Floriana Rignanesi (attrice e presentatrice), Walter Nicoletti (fondatore e direttore di Voce Spettacolo).
Visibilmente soddisfatto il presidente Luca Filipponi, che ha rappresentato per l'occasione anche l'Accademia Auge del presidente Giuseppe Catapano e la Fondazione Tau presieduta dal ricercatore e medico abruzzese Umberto Giammaria: "Nel fare i complimenti a Sara Iannone per l'organizzazione – ha affermato a conclusione della festa - devo dire che questi eventi di grandi relazioni pubbliche con il mondo dello Spettacolo e della Cultura sono nettamente in linea con lo Spoleto Art Festival e con lo spirito propositivo e sinergico della manifestazione".
Il catering è stato curato da Iolanda Ambrosini .

(Servizio fotografico di Roberta Gulotta – copyright)
0 Comments
Posted on 01 Mar 2017 by elettra
 
 
 
 
 

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare
immagini e testi dal sito, a propria discrezione.
Copyright © 2002 - Tutti i diritti riservati
Copyright © 2002 - 2009 Tutti i diritti riservati
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini, Corso di Francia 211 - 00191 Roma
E-mail: info@annuariodelcinema.it P.IVA 04532781004