> NEWS
 
info@unavitaperilcinema.it
 
HOME
 
News
 
 
 
Una Vita Per il Cinema
 
 
Italy by Italy - Vera Ospitalita' Italiana
 
Ebook Planet
Un pò di tutto sui libri elettronici
www.ebookplanet.it
 
 
 
 
 
 
STREPITOSAMENTE FLOP: MAGICA SERATA




CON TANTE RISATE E UN DILUVIO DI APPLAUSI A PIERFRANCESCO CAMPANELLA E AL CAST



Come avere trent’anni e non dimostrarli. Proiettato sere fa a Roma, alla Sala Anica, il film che segnò l’esordio ufficiale dietro la macchina da presa da parte di Pierfrancesco Campanella ha dimostrato di reggere al meglio il tempo trascorso: gli argomenti trattati, sia pur in chiave ironico-grottesca, sono ancora attualissimi.



Dalle molestie nell’ambito del mondo dello spettacolo in cambio di un “ruolo”, ai finti veggenti, dalle sette pseudo-religiose alla smania per l’eccessiva cura dell’aspetto fisico, a tanti altri temi molto interessanti. Pierfrancesco, allora come ora, dimostra il suo innato istinto per la “provocazione”, confermandosi artista auto-ironico e intelligente.



Strepitosamente… flop” si avvale di un cast davvero curioso e ricco di nomi noti: da Donatella Rettore a Dalila Di Lazzaro, da Yvonne Sciò ad Adriana Russo e moltissini altri. In rappresentanza degli attori coinvolti nella pellicola, hanno presenziato all’evento esclusivo dell’altra sera Urbano Barberini, oggi affermato attore teatrale e Assessore alla Cultura presso il Comune di Tivoli, e la sempre splendida Claudia Cavalcanti



Ad applaudire Campanella, in occasione della festa per l’uscita della pellicola in dvd, un selezionatissimo parterre di amici e addetti ai lavori. Come i produttori Enzo Gallo, Angelo Bassi, Vincenzo Bonomo, Massimo Esposti, Stefania Innocenzi, Angelo Frezza, i registi Daniele Falleri ed Emanuele Pecoraro, lo sceneggiatore Domenico Malan, gli artisti Ester Campese e Mario D’Imperio, i direttori della fotografia Roberto Girometti e Aniello Grieco.



Inoltre il noto ingegnere informatico Paolo Reale, presenza fissa della trasmissione “Quarto grado”, l’ex questore Antonio Del Greco, oggi direttore operativo di una importante agenzia investigativa, gli attori Alex Partexano e Lamberto Consani, i musicisti Eugenio Picchiani, Marco Werba ed Eugenio Tassitano, i giornalisti Antonello De Pierro, Enzo Cast Fasoli, Giò Di Giorgio e Deborah Bettega.

Una menzione speciale per lo sceneggiatore Lorenzo De Luca, artefice dei copioni dei cine-panettoni di maggior incasso con Boldi e De Sica, e da anni stretto collaboratore di Campanella. Infine gli interpreti del cortometraggio “Pensiero giallo”, diretto dallo stesso Pierfrancesco, proiettato come delizioso “antipasto”: Luciana Frazzetto, Gianni Franco, Chiara Campanella e Matteo Campanella, questi ultimi nipoti del bravissimo regista.

Su tutti spiccava però la presenza di due amiche davvero “speciali”, le splendide Miss Italia tra le più belle in assoluto nella storia del concorso: Mirca Viola (oggi apprezzata regista cinematografica) e Nadia Bengala (interprete del corto “L’idea malvagia”, ultimo lavoro di Campanella).
La serata è stata autorevolmente presentata dal professor Fabio Melelli, docente di Storia del Cinema presso l’Università di Perugia.
0 Comments
Posted on 18 Mar 2019 by elettra
 
 
 
 
 

La Direzione stabilisce insindacabilmente di inserire, rimuovere, oscurare, modificare
immagini e testi dal sito, a propria discrezione.
Copyright © 2002 - Tutti i diritti riservati
Copyright © 2002 - 2009 Tutti i diritti riservati
Centro Studi di Cultura, Promozione e Diffusione del Cinema
Presidente Alessandro Masini, Corso di Francia 211 - 00191 Roma
E-mail: info@annuariodelcinema.it P.IVA 04532781004